Gyoza al cavolo e tofu

Gyoza al cavolo cappuccino e tofu

Gusta la nuova ricetta di Verdevegano.it Gyoza al cavolo cappuccino e tofu.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di farina 0
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di cavolo cappuccio
  • 180 g di Tofu al naturale
  • 60 g di porri
  • 1 radice di zenzero
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio di sesamo
  • Salsa di soia q.b
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • ½ spicchio di aglio
  • Pepe q.b.

Preparazione

Mescolate in una ciotola la farina 0, l’olio di semi un pizzico di sale e l’acqua, impastate il composto fino ad ottenere un panetto liscio, morbido non appiccicoso. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per mezzora. Lavate le verdure, tagliate il cavolo a listarelle piccole , tenendole separate. Stessa cosa fate per il tofu. In un wok scaldate l’olio di sesamo e fate soffriggete il porro affettato e l’aglio tritato, insieme a un pizzico di sale e di acqua. Unite anche il cavolo e il tofu e saltate il tutto a fiamma viva per un paio di minuti, in modo che le verdure restino croccanti. Lavate e grattugiate la radice di zenzero. Sfumate le verdure con salsa di soia a piacere e il succo di zenzero, poi spegnete la fiamma. Mettete le verdure in una ciotola e lasciatele raffreddare. Stendete la pasta su un piano infarinato con un matterello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di 1 mm. Create dei dischi con un bicchiere. Riempite ogni disco con un cucchiaino di ripieno, inumidite leggermente i bordi con un goccio di acqua e chiudeteli pressatele bene al bordo per sigillare il raviolo facendo le tipiche pieghe giapponesi. Poggiate i ravioli su un taglieree per evitare che stando all’aria i dischi di pasta si asciughino troppo. In una padella grande antiaderente versate un cucchiaio di olio e friggete i ravioli sulla base per 3/5 minuti a fuoco moderato. Passato il tempo versate mezzo bicchiere di acqua calda, e coprite con un coperchio, fate cuocere a fiamma bassa per 5/7 minuti. Passato il tempo assicuratevi che l’acqua sia evaporata e serviteli con la salsa di soia.

Stampa

0 comments on “Gyoza al cavolo cappuccino e tofuAdd yours →

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: